“Una casa rifugio per rigenerarsi”

Prima di elaborare un progetto, chiedo di conoscere il cliente, cosa gli piace, quali sono le abitudini e gli stili di vita, in maniera tale da poter progettare spazi familiari e che allo stesso tempo migliorino e facilitino il tempo di chi li vive. E’ per questo che ogni progetto ha storia a se, dinamiche e sviluppi diversi, sempre cuciti addosso alle persone, pur rispettando il contesto, i materiali, l’esposizione e, mai per ultima, la luce, che considero forse l’alleata più preziosa nel pensare e disegnare lo spazio.

cristinacasadei_private_003
cristinacasadei_private_004
cristinacasadei_private_005
cristinacasadei_private_001
cristinacasadei_private_002
cristinacasadei_private_006
cristinacasadei_private_007
cc_monte_4
cc_monte_2
cc_monte_3
cc_monte_1
cristinacasadei_private_008
cristinacasadei_private_009
cristinacasadei_private_010
cristinacasadei_private_011
cristinacasadei_private_012